SPOON


Un nuovo ambiente didattico per l'Istituto Alberghiero
Un nuovo ambiente didattico per l'Istituto Alberghiero

L’evoluzione delle esperienze innovative di alternanza scuola lavoro, da oltre trent’anni parte fondamentale dell’offerta formativa dell’Istituto Alberghiero, vede dall’autunno 2019 la creazione di un nuovo ambiente didattico in Collegio: Spoon. Nei prossimi giorni sarà attivata, su questo stesso sito, una specifica pagina web . Da questa pagina sarà possibile visualizzare il calendario dei giorni di apertura, con le relative proposte, e sarà possibile prenotare direttamente on line.

Uno spazio di lavoro, studio e applicazione delle competenze professionali acquisite dagli studenti ed esercitate fra botteghe scuola, produzioni alimentari di filiera e valorizzazione del Made in Italy del comparto food e beverage. Un ambiente flessibile dove creare e gestire occasioni ristorative nelle forme apprezzate dal territorio. Servizi evoluti di food experience nei quali gli studenti sono gli attori e vivono così un apprendimento completo.

Spoon proporrà un nuovo evento esperienziale al territorio: dalla cucina smart sino ai pranzi didattici di degustazione con i produttori, passando per servizi creati in risposta a progetti sviluppati con le imprese della ristorazione tradizionale e della neoristorazione.

Il progetto si pone a completamento della definizione di nuovi standard di competenze professionali che negli ultimi tre anni ha visto la nascita del nuovo Istituto Alberghiero con certificazione europea. Supportando gli studenti in un percorso professionale dove rendere concreti i talenti e dare voce alle idee con ampio spazio agli standard internazionali di competenze per l’imprenditorialità, la sostenibilità, la cittadinanza attiva e l’apprendimento continuo e responsabile.

Per questo Spoon è un progetto che nasce con il pieno supporto delle principali professionalità di categoria del territorio – l’Unione Cuochi Regione Lombardia, l’Associazione Sommellerie Professionale Italiana e Solidus Professionisti dell’Ospitalità (maître di sala, direttori d’albergo e barman) – oltre alla collaborazione diretta con una rete di imprese del settore alimentare, dai piccoli produttori di nicchia sino a imprese di grandi dimensioni. La presenza di questi partner resta a garanzia dell’equilibrio fra didattica, cultura del lavoro e incontro con il mercato. Consentendo di certificare agli studenti ogni competenza sviluppata e ospitare occasioni uniche fra cui, a titolo di esempio, il progetto GranGusto di Lombardia realizzato dai cuochi professionisti direttamente con l’Assessorato all’Agricoltura della nostra Regione.

Il tutto realizzando le dinamiche di “Scuola in Azione” che il Ministero dell’Istruzione promuove per i nuovi percorsi di didattica in assetto lavorativo. Spoon potrà offrire una scuola ancor più curiosa ed efficace rendendo visibili i talenti delle giovani generazioni.

Vi aspettiamo!