...E TU, DI CHE SCIENTIFICO SEI?

Il nostro Liceo offre la possibilità di scelta fra due indirizzi:

Il Liceo SCIENTIFICO tradizionale poggia su solide fondamenta umanistiche e scientifiche, coniugando due settori disciplinari apparentemente antitetici ma in realtà complementari; per imparare a pensare in modo critico, è importante sia saper interpretare la realtà alla luce del metodo scientifico, sia supportare quest’ultimo con un bagaglio letterario, storico, filosofico e dialettico.

Il Liceo SCIENTIFICO delle SCIENZE APPLICATE, pur mantenendo una impostazione liceale di base, esclude l’insegnamento del latino per lasciare maggiore spazio alle scienze naturali e all’informatica, supportate da ore di attività in laboratorio. Il metodo scientifico diventa chiave interpretativa per affrontare la realtà, stimolo a verificare sempre le apparenze, via per soddisfare la curiosità e la vivacità intellettuale.

NUOVO PERCORSO DIDATTICO 2022-2023

OUR BILINGUAL PROJECT

Il progetto bilingue liceale prosegue quello introdotto negli ordini inferiori. L’insegnamento potenziato dell’inglese prepara gli studenti a raggiungere una competenza linguistica, supportata anche da insegnanti madrelingua, utile alla acquisizione delle certificazioni di livello C1/2. Il programma è arricchito da attività in lingua: corso di teatro, meetings, debates, full immersion days e, durante l’estate, work experience e soggiorni studio all’estero. La nostra scuola è anche Cambridge Exam Preparation Center.

WHY STEM?

L’acronimo STEM (Science, Technology, Engineering e Mathematics) definisce un nuovo approccio multidisciplinare. Quattro discipline si integrano in un nuovo paradigma educativo basato su applicazioni reali ed autentiche, mostrando agli studenti come il metodo scientifico possa essere applicato alla vita quotidiana. Grazie a un processo attivo ed esperienziale gli studenti acquisiscono capacità di lavorare in team, con creatività e in un’ottica di problem solving.

Spazi adeguati all’approccio didattico STEM sono i nostri laboratori – fisica, chimica, informatica, microscopia ottica, scienze della terra – tutti perfettamente attrezzati, che rendono possibile l’esperienza diretta dei fenomeni e l’utilizzo del metodo scientifico come approccio alla realtà.

WHAT'S CODING?

Il Coding a scuola educa al pensiero creativo, offrendo nuovi mezzi per migliorare l’apprendimento in genere. Il funzionamento di un oggetto tecnologico si basa sulla logica del problem solving, che orienta un insieme di saperi. Una sequenza coerente di istruzioni permette allo strumento di compiere delle azioni: la capacità di costruire processi di questo tipo rientra nel cosiddetto “pensiero computazionale”. Sviluppare il pensiero computazionale aumenta la capacità di analizzare le situazioni, valutarne i limiti, conoscere gli strumenti a disposizione, organizzare strategie efficaci di soluzione alle problematiche.