GEMELLAGGIO ITALIA-FRANCIA


Istituto Alberghiero Ballerini di Seregno - Ecole Hôtelière Baudimont di Arras
Istituto Alberghiero Ballerini di Seregno - Ecole Hôtelière Baudimont di Arras

Per il terzo anno consecutivo il Collegio Ballerini promuove l’esperienza del gemellaggio con la Scuola Alberghiera Baudimont St Charles St Vincent, che ha sede ad Arras, nel nord della Francia.
Dal 9 al 15 febbraio, tredici studenti delle classi terze Alberghiero hanno ospitato nelle proprie case uno studente francese. Sia francesi che italiani hanno avuto modo di vivere diverse esperienze, coniugando cultura, formazione e svago. Tra queste vi è stata, lunedì 10 febbraio, l’uscita didattica presso le vigne Olcru, nell’Oltrepò pavese, e la città di Vigevano. Gli alunni hanno invece trascorso a scuola la giornata di martedì 11 febbraio, svolgendo attività di sala e bar nei laboratori. La mattinata di mercoledì 12 febbraio è stata, invece, dedicata “alla scoperta di Seregno”, con un giro guidato per il centro storico e la visita all’azienda “Real Formaggi”, che si è conclusa con il pranzo in Collegio, nel nuovo ristorante didattico Spoon, insieme al sindaco Alberto Rossi e all’assessore Federica Perelli.
Non poteva mancare un’uscita didattica a Milano, cui è stata dedicata la giornata di giovedì 13 febbraio: il gruppo ha visitato il centro storico, “Peck”, definito il “tempio della gastronomia”, e l’Hotel President, quattro stelle.
Dopo una mattinata di approfondimento professionale in laboratorio di sala e di cucina, la giornata di venerdì 14 febbraio si è conclusa con la consegna dei diplomi e il saluto ufficiale degli ospiti francesi, alla presenza del Preside Roberto Pagani, del vicepreside Giovanni Guadagno e dei proff. organizzatori Francesca Motta, insegnante di Inglese e Francese, e Claudio Colnaghi, insegnante di Sala e Vendita.
Il gemellaggio, per ragazzi (e insegnanti) italiani e francesi, ha rappresentato un’esperienza di crescita, sia dal punto di vista didattico-formativo che umano, poiché si è trattato di trascorrere una settimana di attività didattiche e non, vissute a stretto contatto con persone con lingua, ma soprattutto con abitudini, tradizioni ed idee differenti dalle proprie.
Nella settimana dal 29 al 4 aprile i tredici alunni del Collegio Ballerini si recheranno in Francia per la seconda fase del gemellaggio: avranno così l’occasione di riabbracciare i propri amici francesi, ma anche di vivere delle nuove esperienze formative e, soprattutto, di apertura umana e culturale.

Francesca Corbetta